menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Smog

Smog

Allarme smog, nessuno stop alle auto

L'assessorato all'Ambiente del Comune fa sapere che non si sono verificate le condizioni necessarie per attuare un blocco della circolazione

Nessun provvedimento di blocco o restrizione della circolazione in città: a renderlo noto, attraverso un comunicato, è l'assessorato all'Ambiente del Comune di Napoli che fa capo al vicesindaco Tommaso Sodano. Il comunicato segue l'allarme smog lanciato nei giorni scorsi dall'Arpac.

Per attuare un blocco della circolazione, spiega l'assessorato, “si deve registrare uno sforamento dei valori consentiti del pm 10 (50 microgrammi/metricubi) di almeno due centraline di monitoraggio per due giorni consecutivi e previsioni meteorologiche che indichino un accumulo di inquinanti per i tre giorni successivi”.

Ieri, secondo il bollettino pubblicato oggi dall'Arpac, “è stato registrato un solo sforamento presso la centralina installata nell'area della ferrovia”. “Dunque, ad oggi - conclude la nota dell'assessorato - non sussistono le condizioni per il provvedimento: l'amministrazione, comunque, continua e continuerà, come ha sempre fatto, a monitorare l'andamento degli inquinanti atmosferici”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento