Cronaca

Ortolani (M5S): "Serve sistema monitoraggio delle trombe d'aria"

"Occorrono i sistemi che in tempo reale individuino l'inizio dei nubifragi"

"Allerta idrogeologica e scuole chiuse oggi 20 novembre 2018 a Napoli per allerta arancione per fenomeni idrogeologici eventuali. Così avevo scritto e non avevo considerato la tromba d'aria che deve essere prevista nell'allerta preventiva: oggi è fenomeno non considerato. Si pensi ad un sistema di monitoraggio di trombe d'aria in modo che in tempo reale possa essere lanciato l'allarme adeguato per avvisare i cittadini del pericolo. Può darsi che la città venga interessata da nubifragi oppure no. Con l'attuale incompleto sistema il sindaco non ha sbagliato. Molte zone urbane sono ad alto rischio idrogeologico reale. Si deve perfezionare e completare il sistema di allarme idrogeologico come da tempo proponiamo: occorrono i sistemi che in tempo reale individuino l'inizio dei nubifragi e avvisino allarmandole, con decine di minuti di anticipo, le zone che potrebbero essere interessate da flussi fangosi", scrive su Facebook il geologo Franco Ortolani, senatore del Movimento Cinque Stelle.

TROMBA D'ARIA A SALERNO: VIDEO

La notizia su SalernoToday.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ortolani (M5S): "Serve sistema monitoraggio delle trombe d'aria"

NapoliToday è in caricamento