Melito, il sindaco Amente positivo al Covid-19: ricoverato in ospedale per una crisi respiratoria

"Le mie condizioni sono stabili e sono monitorato costantemente dal personale medico", rende noto il primo cittadino del comune nel napoletano

Immagini di repertorio

"Mi preme informare la cittadinanza che da la lunedì sono ricoverato presso l’ospedale San Giuliano di Giugliano a causa di una crisi respiratoria, dovuta alla positività al Covid-19. Le mie condizioni sono stabili e sono monitorato costantemente dal personale medico, che mi sta assicurando tutte le cure del caso". Così Antonio Amente, sindaco di Melito, ha voluto informare sui social i concittadini circa le sue condizioni di salute.

Il primo cittadino ha voluto lanciare un nuovo appello agli abitanti del comune nel napoletano per questo periodo di emergenza causa Coronavirus: "Vi invito ancora una volta i miei ad attenervi minuziosamente alle ordinanze e alle disposizioni in materia di Covid-19; di limitare le uscite al minimo indispensabile ed in ogni caso indossare sempre la mascherina e mantenere la distanza di sicurezza. Infine vi esorto ad isolarvi ed a contattare immediatamente il vostro medico curante nel caso dovreste accusare sintomi simil influenzali. Con l’aiuto del Signore ne verremo fuori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento