menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Sii turista della tua città

Foto Sii turista della tua città

Volontari ancora all'azione per ripulire la città: i prossimi appuntamenti

I giovani attivisti di "Sii turista della tua città" lanciano un calendario ricco di iniziative, dalle azioni di pulizia fino alle visite guidate di importanti siti di interesse culturale

Non si fermano i giovani attivisti di "Sii turista della tua città" e tramite la pagina facebook dell'associazione lanciano i prossimi appuntamenti per i nuovi attacchi di pulizia, ma questa volta in programma ci sono anche visite di gruppo ai siti culturali della città.

Una "Rivoluzione Culturale Napoletana" (come gli stessi volontari la definiscono) dal calendario ricco di azioni.

Si parte il 28 febbraio con la pulizia di un tratto di via Toledo a partire dalle 17, si prosegue domenica 1 marzo alle 11 con la visita al Museo archeologico nazionale (ingresso gratuito visto che si tratta della prima domenica del mese), ancora una visita di gruppo ad un meraviglioso sito culturale della nostra città è in programma per domenica 8 marzo, giorno in cui i volontari invitano tutti a recarsi al Real Orto Botanico.

Sabato 14 marzo riprendono, invece, le azioni di pulizia: l'obiettivo è ripulire il basamento della Statua Diaz. Ancora una visita guidata in programma sabato 21 marzo per conoscere tutta la magia del Petraio.

Infine il calendario si chiude (per il momento) sabato 28 marzo con la pulizia dell'Obelisco del Gesù. Azione, specificano i volontari già al centro di una grossa polemica dopo la pulizia (gratuita) della fontana di Monteoliveto, che vedrà il coinvolgimento di una "squadra di Restauratori" e perla quale verranno utilizzati "prodotti seri per la pulizia".

Volontari ripuliscono gratis la fontana vandalizzata, ma scoppia la polemica
"Siamo la generazione della Rivoluzione Culturale Partenopea (...). Sui muri della città, sulle bacheche dei social si legge sempre una estesa volontà di reazione per cambiare gli equilibri di questa città. E' giusto sapere che esiste una generazione, la nostra che è la più cosciente degli ultimi decenni. Si è tornati a curare e difendere la nostra cultura e abbiamo appena scritto le prime righe della nostra storia" scrivono i volontari sulla loro pagina facebook, spiegando perché hanno dato vita all'associazione.

Volontari in azione: ripulita la metro di Piazza Dante
Ad animare questi giovani volontari, insomma, è quel meraviglioso spirito d'amore e appartenenza che, fortunatamente, Napoli ha già conosciuto negli ultimi anni, ad esempio con le splendide azioni dei CleaNap (che ripulirono posti come le Mura Greche di Piazza Bellini e che oggi sono impegnati con un bel progetto sul bike sharing) o dei Friarielli Ribelli, i "guerriglieri" partenopei del verde.

 

Potrebbe interessarti: https://www.napolitoday.it/cronaca/volontari-pulizia-metro-piazza-dante.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/NapoliToday

Potrebbe interessarti: https://www.napolitoday.it/cronaca/volontari-puliscono-fontana-monteoliveto.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/NapoliToday

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano: a cosa fare attenzione prima di procedere all'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento