rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Porto / Via Speranzella

Edificio pericolante in via Speranzella: 30 famiglie sgomberate nella notte

Una parte ha trovato ospitalità presso parenti ed amici, mentre 47 adulti e 15 bambini sono stati trasferiti dal Comune, con l'intervento della Protezione civile, all'Hotel Ramada nei pressi della Stazione centrale

Uno stabile pericolante è stato sgomberato nella notte in via Speranzella, nella zona dei Quartieri spagnoli. I vigili del fuoco hanno accertato al termine dei rilievi cominciati nel pomeriggio di ieri gravi problemi alla statica dell'edificio, causato forse da infiltrazioni d'acqua per la pioggia dei giorni scorsi.

L'edificio, al civico 158, era occupato da una trentina di nuclei familiari che sono state fatte sgombrare. Una parte di essi ha trovato ospitalità presso parenti ed amici, mentre 47 adulti e 15 bambini sono stati trasferiti dal Comune, con l'intervento della Protezione civile, all'"Hotel Ramada" nei pressi della Stazione centrale.


"Aspettiamo la conclusione dei rilievi tecnici sullo stabile - afferma il vicesindaco ed assessore alle politiche sociali Tommaso Sodano - per decidere sulla sistemazione delle famiglie". (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edificio pericolante in via Speranzella: 30 famiglie sgomberate nella notte

NapoliToday è in caricamento