Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Montecalvario / Vico Lungo Montecalvario

Non hanno pagato l'affitto a causa dei costi dell'operazione di lui, lei ha il cancro: l'Asl li sfratta

Il dramma di una coppia di anziani che vive nei Quartieri Spagnoli

Si chiamano Vincenzo e Marina. Marito e moglie, 64 e 60 anni, vivono da tempo nei Quartieri Spagnoli. Su di loro pende però un provvedimento di sgombero che dovrebbe venire eseguito domani 29 settembre: sono morosi per 10 anni di affitto, soldi che non hanno versato a causa dei costi dell'intervento - spiega la coppia - cui si sottopose altrettanti anni fa Vincenzo, un trapianto di polmoni.

Adesso Vincenzo e Marina si appellano all'Asl Napoli 1, proprietaria della loro casa, perché non li sfratti. Dovrebbero all'azienda 20mila euro. Grazie a parenti e amici sono riusciti ad arrivare a 5mila euro da offrire subito e 250 euro mensili da aggiungere al canone richiesto come rata sul debito. Le parti sono lontanissime. Gli attivisti di "Magnammece 'o pesone - Campagna per il diritto ad abitare" domani saranno in vico Lungo Montecalvario per un ultimo tentativo di mediazione.

È un caso speciale il loro. Marina, la cui famiglia risiede da oltre 100 anni nello stabile di vico Lungo Montecalvario da cui vogliono mandarla via, ha il cancro ai polmoni ed è in cura da tre anni. "Siamo vecchi ed ammalati - ha spiegato alla stampa la donna - andare via da questa casa significa per noi anche rinunciare ad una rete di relazioni, amici e parenti che ci garantisce sostegno, aiuto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non hanno pagato l'affitto a causa dei costi dell'operazione di lui, lei ha il cancro: l'Asl li sfratta
NapoliToday è in caricamento