menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abusivismo, sequestrate ville a Giugliano. Valore: 5 milioni di euro

Tre persone denunciate per abuso edilizio nell'ambito di una operazione dei carabinieri di Varcaturo. Residenze a 3 piani, ampie 200 metri quadrati, finemente rifinite e dotate di giardino

Tre persone, un uomo e due donne, sono state denunciate per abuso edilizio nell'ambito di una operazione dei carabinieri di Varcaturo tesa a contrastare l'abusivismo edilizio nelle zone circostanti Giugliano in Campania. Si tratta di una 48enne residente a Qualiano, una 20enne residente a Giugliano in Campania ed un 34enne residente a Pozzuoli.

I tre denunciati, in qualità di proprietari, hanno realizzato 6 ville abusive in località "agro pacchianella", in un'area agricola di 25mila metri quadrati.

Nelle abitazioni - a 3 piani, ampie 200 metri quadrati, finemente rifinite e dotate di giardino, regolarmente servite da energia elettrica, acqua potabile e dalla rete fognaria comunale - sono risultate abitate dai rispettivi proprietari e dalle loro famiglie. Gli immobili, del valore complessivo stimato 5 milioni di euro, sono stati sequestrati insieme ad un centro sportivo costituito da un campo di calcio in erba sintetica completo di spogliatoi, realizzato sempre abusivamente su un'area agricola di 10mila metri quadrati adiacente alle ville e del valore stimato 500.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento