rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Camorra, a due passi da Clooney sequestrata villa sul lago di Como

I beni per 40 milioni di euro, tra cui una residenza vicina a quella dell'attore, sono dell'imprenditore Giuseppe Felaco, esponente di primo piano del clan camorristico Polverino

Beni per 40 milioni di euro, tra cui una villa sul lago di Como non distante da quella dell'attore George Clooney, sono stati sequestrati dalla polizia all'imprenditore Giuseppe Felaco, esponente di primo piano del clan camorristico Polverino, attivo nella zona di Marano.

Sequestrati anche altre ville e terreni in Campania oltre a quote societarie ed il patrimonio aziendale della società Construenda di Capiago Intimiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camorra, a due passi da Clooney sequestrata villa sul lago di Como

NapoliToday è in caricamento