menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestrata prestigiosa villa a Capri: “Abusi edilizi”

Il proprietario dell'immobile, vicino ai Faraglioni, è il titolare di un noto marchio di moda

Nel pomeriggio di ieri, a Capri, i carabinieri hanno sequestrato in un'operazione anti abusivismo una storica villa di oltre 150 metri quadrati alla base dei Faraglioni. Sigilli sono stati apposti all'intera area.

Come riportato dai militari, all'interno della costruzione erano in corso lavori interni ed esterni non autorizzati. A condurre le indagini erano stati i carabinieri della stazione di Capri, insieme con un consulente tecnico di fiducia.

Denunciato per violazione delle norme urbanistiche il proprietario, committente dei lavori. Si tratta di una persona riconducibile ad una società che fa capo ad un noto titolare di boutique di moda caprese, con punti vendita anche all'estero. Denunciato anche il direttore dei lavori e il titolare dell'impresa esecutrice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento