rotate-mobile
Cronaca

Camaldoli, sigarette farcite con il truciolato: un arresto

La merce spedita dall'Ucraina e dalle isole Canarie. Il sequestro dopo una lunga indagine al culmine della quale i militari hanno seguito un furgone fino all'ingresso di un capannone industriale dell'agro nocerino

Blitz della Guardia di Finanza: scoperte cinque tonnellate di sigarette di contrabbando che contenevano un alta percentuale di legno truciolato misto ad un minimo quantitativo di tabacco. La merce era arrivata in Italia spedita dall’Ucraina e dalle isole Canarie.

Il sequestro è stato effettuato dopo una lunga indagine al culmine della quale i militari hanno seguito un furgone fino all’ingresso di un capannone industriale dell’agro nocerino sarnese.


La perquisizione si è poi allargata a due box nella zona dei Camaldoli. In manette è finito un napoletano. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camaldoli, sigarette farcite con il truciolato: un arresto

NapoliToday è in caricamento