Cronaca Stella

Altro colpo al contrabbando di sigarette: sequestrate 4 tonnellate di 'bionde'

Le stecche erano nascoste in pannelli di poliuretano che servivano per la coibentazione, riposti all'interno di un autotreno fermato e perquisito dai Carabinieri della Compagnia Stella. Negli ultimi mesi sono state sequestrate 9 tonnellate di sigarette

(foto Carabinieri)

I Carabinieri della Compagnia Stella, che da mesi indagano sul contrabbando di sigarette importate dai paesi dell'Est per il mercato del Sud Italia, hanno fermato un autotreno guidato un 40enne rumeno già noto alle forze dell'ordine.

All'interno del camion c'erano 40 bancali di poliuretano espanso - di quelli utilizzati per la coibentazione - che, una volta 'sbucciati' della parte esterna hanno confermato le supposizioni dei Carabinieri. I bancali infatti nascondevano sigarette per un peso complessivo di oltre 4 tonnellate. Immesse sul mercato, avrebbero portato introiti per oltre 600mila euro. L'autista è stato tradotto a Poggioreale. 

Si tratta del terzo sequestro negli ultimi tre mesi: in totale ai contrabbandieri sono state sequestrate 13 tonnellate di sigarette, valutate circa due milioni di euro. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altro colpo al contrabbando di sigarette: sequestrate 4 tonnellate di 'bionde'

NapoliToday è in caricamento