rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Nola

Sequestro di pomodorini del piennolo: la scoperta dei carabinieri

L'accertamento ha avuto luogo presso una ditta del Nolano

I carabinieri della forestale di Roccarainola e Marigliano, nell'ambito dei controlli in materia agroalimentare, e dei controlli a tutela dei marchi di origine protetta quali Dop ed Igp hanno scoperto circa 500 chili di generi alimentari sprovvisti di riferimenti riguardanti la rintracciabilità della filiera agroalimentare in violazione alle normative di settore.

Inoltre anche dei prodotti Dop - pomodorini del piennolo del Vesuvio - venivano venduti, secondo i carabinieri, senza seguire le norme del disciplinare di produzione.

L'accertamento ha avuto luogo presso una ditta del Nolano. Un quarantenne del posto è stato multato per 6mila e 500 euro e la merce è stata posta sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestro di pomodorini del piennolo: la scoperta dei carabinieri

NapoliToday è in caricamento