Lavoratori in nero nell'opificio: 47enne nei guai

Due italiani e un bengalese lavoravano in un'azienda ricavata in un magazzino a Boscoreale

Nel corso dei servizi finalizzati al contrasto del lavoro “nero” e alla prevenzione degli incidenti sui luoghi di lavoro i carabinieri della stazione di Boscoreale e del Nucleo ispettorato del lavoro di Napoli hanno sequestrato un opificio tessile. Era stato ricavato nel magazzino di una 47enne incensurata del posto ed era privo di qualsiasi autorizzazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso della verifica inoltre sono stati individuati tre lavoratori “a nero” – due italiani e un bengalese - e riscontrate ben 12 violazioni in materia di igiene e sicurezza sul lavoro. Al sequestro dei locali si sono aggiunte sanzioni amministrative per 96mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doccia fredda Tocilizumab, Ascierto: "Nessun risultato statisticamente significativo"

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Fabio Fulco convola a nozze: l’attore di Un Posto al Sole sposerà Veronica

  • Mascherine all'aperto obbligatorie nel napoletano: scatta l'ordinanza

  • Il Coronavirus torna a far paura, due morti: il più giovane aveva 45 anni

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento