Domenica, 21 Luglio 2024

"Perquisiti sul lido. Ci hanno tolto mangiare e bevande": la denuncia è virale sui social

Torna la polemica su cosa è concesso portare negli stabilimenti privati

Sta spopolando sui social una video-denuncia condivisa da un padre di famiglia dopo una giornata al mare. L'utente - che non ha specificato dove è avvenuto il fatto - ha denunciato, in particolare, di essere stato perquisito sul lido dove alcuni addetti gli avrebbero anche intimato di non consumare pasti e bevande portate da casa. Il video è diventato subito virale è in poche ore ha dato vita ad una grande polemica.

“Non si può entrare con cibo e bevande in alcuni lidi. Abbiamo pagato 60 euro tra ombrellone, sedia e parcheggio. All’ora di pranzo un addetto dello stabilimento ci ha riferito che era vietato mangiare cose portate da casa. Questa cosa la devi dire prima che entro, magari metti un cartello. Ma quanto costa una giornata al mare per un umile operaio?", ha detto, tra l'altro, l'utente.

Video popolari

NapoliToday è in caricamento