rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Migliaia di giocattoli contraffatti sequestrati nel porto di Napoli

Due container con 1800 moto per bambini e prodotti per la Play Station

Prosegue senza sosta l'azione quotidiana di contrasto al fenomeno della contraffazione, da parte di Adm presso i punti di ingresso dell'Unione, i funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Napoli 1 hanno intercettato presso lo scalo portuale partenopeo due container contenenti giocattoli provenienti dalla Cina, destinati a società operanti sul territorio regionale. Gli articoli rinvenuti, spiega una nota di Adm, erano costituiti da 1.800 moto giocattolo riproducenti il modello Vespa della Piaggio & C. S.p.A. e 592 accessori per videogame riportanti il marchio Sony Play Station.

I periti delle società titolari dei marchi e modelli sopra indicati, immediatamente contattati, hanno confermato trattarsi di riproduzioni non autorizzate, in violazione dei propri diritti di proprietà intellettuale. La merce pari a complessivi 2.392 pezzi e un valore di mercato di circa 100 mila euro è stata sequestrata e i legali rappresentanti delle società importatrici sono stati deferiti all'Autorità Giudiziaria per il reato di contraffazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliaia di giocattoli contraffatti sequestrati nel porto di Napoli

NapoliToday è in caricamento