rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca

Frutti di mare mal conservati: maxi sequestro nella Pignasecca

Controlli nel cuore di Napoli

Questa mattina gli agenti del Commissariato Montecalvario e personale dell’ASL NA1 hanno effettuato dei controlli nelle vie Pignasecca e Portamedina finalizzati al rispetto delle norme in materia sanitaria e di occupazione di suolo pubblico.

Nel corso dell’attività sono stati controllati 21 esercizi commerciali, di cui 3 sono stati sanzionati per occupazione abusiva del suolo pubblico e 5 per mancata tracciabilità dei prodotti in vendita, mancanza delle procedure di autocontrollo e mancata etichettatura del pane.

Inoltre, gli operatori hanno sequestrato 13 kg di frutti di mare, 50 kg complessivi di pane e dolci e 200 kg di frutta secca e aromi. Infine, sono state identificate 27 persone di cui 4 con precedenti di polizia.

 L’operazione ha coinvolto 37 unità di personale (9 medici veterinari, 11 medici, 17 tecnici della prevenzione).

 La Polizia di Stato, che con la sua presenza ha assicurato lo svolgimento delle attività in sicurezza per gli operatori, ha provveduto anche ad elevare 5 sanzioni per occupazione di suolo pubblico. Le operazioni di controllo andranno avanti senza sosta con l’obiettivo di tutelare la salute e garantire il rispetto di tutte le normative esistenti, in sinergia con tutti gli Organi preposti al controllo ed alla sicurezza, così da rendere sempre più efficaci e approfondite le verifiche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frutti di mare mal conservati: maxi sequestro nella Pignasecca

NapoliToday è in caricamento