rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Nola

Nola, sequestrata una discarica abusiva

Rifiuti speciali per portare allo stesso livello un terreno e l'adiacente strada di un complesso edilizio. La scoperta degli uomini del comando Forestale di Marigliano

Rifiuti speciali per portare allo stesso livello un terreno e l'adiacente strada di un complesso edilizio. Gli uomini del comando Forestale di Marigliano hanno scoperto infatti una discarica abusiva di circa 800 metri quadrati a Nola nella quale era stata sversata, e poi coperta, un'ingente quantità di rifiuti speciali edili e di altra natura.

In particolare gli agenti hanno individuato il fondo delimitato da un muretto, e durante l'ispezione è emerso che nel terreno originariamente sottoposto al piano viario del condominio, sono stati scaricati ripetutamente ingenti quantitativi di rifiuti provenienti da demolizioni edili e altro materiale da classificare, per rialzarne il fondo e portarlo allo stesso livello di quello interno al condominio.


Su uno dei lati del terreno, gli uomini della forestale hanno anche trovato un cumulo di traversine ferroviarie dismesse, e classificate come rifiuti speciali pericolosi. L'area risulta di proprietà di una ditta di Saviano. Gli agenti hanno sequestrato il fondo e contattato l'Arpac per i rilievi e le analisi da effettuare sul materiale rinvenuto. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nola, sequestrata una discarica abusiva

NapoliToday è in caricamento