rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Pollena trocchia

Controlli dei Nas in un panificio: 200 kg di alimenti sequestrati

I prodotti, tra pane, prodotti da forno, carne, ortaggi, pesce e salumi, erano in depositi senza i requisiti minimi igienico sanitari. Inoltre la loro tracciabilità non era riportata

Controlli dei Nas di Napoli, a Pollena Trocchia, hanno portato al sequestro di un forno con tre depositi alimentari ad esso collegati. I locali erano stati triplicati abusivamente, e ospitavano farine e prodotti destinati alla vendita.

Duecento chili di alimenti – tra pane, prodotti da forno, carne, ortaggi, pesce e salumi – sono stati sequestrati perché senza la documentazione che ne accertasse la tracciabilità.

Ai depositi mancavano autorizzazioni e requisiti minimi igienico sanitari, mentre un locale ufficialmente adibito a deposito farine veniva usato per la produzione di prodotti da forno.

Per riaprire i depositi i titolari, pesantemente multati, dovranno mettersi in regola con l'amministrazione comunale e l'Asl competente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei Nas in un panificio: 200 kg di alimenti sequestrati

NapoliToday è in caricamento