menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carcere

Carcere

Sequestro beni per 800mila euro ad un detenuto

Sono stati posti sotto sequestro una serie di beni al centro storico a Forcella

A seguito di una complessa attività di indagine patrimoniale, tesa all’aggressione dei patrimoni di mafia, la Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un decreto di sequestro beni emesso, ai sensi della normativa antimafia, dal Tribunale di Napoli- Sezione Misure di Prevenzione.

Gli agenti della Sezione Misure di Prevenzione Patrimoniale della Divisione Anticrimine, infatti, hanno eseguito il provvedimento nei confronti di un 49enne. L’uomo, di elevata pericolosità sociale, è gravato da plurimi precedenti penali per associazione per delinquere di tipo mafioso, violazione della normativa in materia di sostanze stupefacenti, violazione continuata del T.U. in materia di leggi doganali, ricettazione, falsità materiale e violazione della normativa in materia di sorveglianza speciale della p.s., nonché gravato da pregiudizi di polizia per violazione della normativa in materia di sorveglianza speciale.

L'uomo ha ricevuto una condanna  di anni 13 e mesi 4 di reclusione, emessa per partecipazione ad associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

Sono stati posti sotto sequestro una serie di beni al centro storico a Forcella per 800 mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento