Cronaca

Ristoranti etnici nei guai: maxi sequestro di carne e pesce

La scoperta dei Carabinieri durante una serie di controlli

I carabinieri della stazione di Palma Campania insieme a quelli del NAS di Napoli e della stazione carabinieri forestale di Roccarainola hanno denunciato un 49enne di origini bengalesi, titolare di un ristorante etnico. Nel magazzino i militari hanno rinvenuto 20 chili di prodotti ittici destinati alla preparazione, in pessimo stato di conservazione.

L'attività è stata sospesa, salate le sanzioni che ammontano a circa 1500 euro. I carabinieri hanno controllato ancora altre quattro attività commerciali è sequestrato ulteriori 75 kg di prodotti carnei ed ittici punto oltre €4000 le sanzioni elevate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ristoranti etnici nei guai: maxi sequestro di carne e pesce

NapoliToday è in caricamento