Cronaca Scampia

Sequestrate tre aree del campo rom di Scampia: sos per igiene e roghi

Nell'insediamento vivono 290 persone di etnia rom

Sequestrate tre aree del campo rom di via Cupa Perillo, a pochi passi dall'Asse mediano. L'insediamento è abitato da 290 persone di etnia Rom, di cui 151 minorenni.

Nel campo mancano i servizi igienici e i collegamenti alle fogne e sono stati riscontrati diversi allacci abusivi alle rete elettrica, che sono stati distaccati.

Trovati anche diversi manufatti abusivi. E' emerso un grave pericolo per la salubrità dell'aria a causa del costante incremento dei roghi di rifiuti nella zona, con potenziale danno per la salute dei residenti. A pochi passi dal campo c'è anche la scuola elementare materna "Ilaria Alpi-Carlo Levi".

La data finale per lo sgombero è l'11 settembre 2017.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrate tre aree del campo rom di Scampia: sos per igiene e roghi
NapoliToday è in caricamento