rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Marano di napoli

Passava informazioni riservate al clan Polverino: nei guai un carabiniere

Sequestrati nell'operazione anche una villa e alcune pasticcerie

I Carabinieri hanno eseguito oggi una serie di misure cautelari, che vedono coinvolto anche un militare dell'arma, accusato di aver passato, in cambio di soldi e regali, notizie riservate ad un presunto affiliato ad un clan, che smerciava la droga gestita dal clan "Polverino".

Al malvivente sono stati sequestrati una villa abusiva (del valore di 800.000 euro) e alcune pasticcerie prive di autorizzazioni. Sia l'affiliato del clan che la moglie risultavano nullatenenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passava informazioni riservate al clan Polverino: nei guai un carabiniere

NapoliToday è in caricamento