menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia

Polizia

Camorra: sequestro beni per 800 mila euro ad un affiliato del clan di Lauro

Il decreto di sequestro, emesso dal Tribunale di Napoli, comprende una villa su tre livelli, un garage di 15 metri quadrati ed una quota di un immobile

La polizia ha sequestrato beni immobili per circa 800 mila euro ad un pregiudicato 40enne, legato al clan Di Lauro di Secondigliano.

L'uomo, scarcerato nel 2009, era stato sottoposto al regime di sorveglianza speciale fino al 2012. Il decreto di sequestro, emesso dal Tribunale di Napoli, su proposta del Questore, comprende una villa su tre livelli, con tavernetta e rifiniture di lusso al Corso Europa di Villaricca, un garage di 15 metri quadrati allo stesso indirizzo, ed una quota di un immobile, sempre al Corso Europa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid in Campania, il bollettino: più di 2mila positivi e 14 decessi

  • Cronaca

    Scavi di Pompei, emerge un carro cerimoniale perfettamente conservato

  • Attualità

    Galleria Vittoria, presidio del Pd: "Napoli deve tornare percorribile"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento