Liquami e letame degli animali sversati sul suolo raggiungono le acque: sequestri e denunce

Non erano utilizzate vasche o reti di contenimento

I carabinieri della stazione di Varcaturo, insieme ai forestali della stazione di Pozzuoli hanno denunciato per gestione di rifiuti non autorizzata un imprenditore 45enne della provincia di Caserta, titolare di un'azienda zootecnica bufalina situata nella zona costiera della città’. Senza utilizzare vasche o reti di contenimento ha permesso che liquami e letame degli animali fosse versato sul suolo nudo e raggiungesse le acque superficiali circostanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’azienda, estesa su una superficie di circa 3500 mq contenente un allevamento di circa 100 capi di bestiame, sorge a ridosso del Lago patria: lo sversamento è stato notato grazie ai controlli fatti dall’alto da un velivolo del 7° nucleo elicotteri di pontecagnano. L’intera attività è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, divieti e limitazioni per feste e cerimonie: tutte le decisioni di De Luca

  • Boom di contagi in Campania, nuova ordinanza di De Luca: scuole chiuse e restrizioni sociali

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Orrore in ospedale, per una sigaretta aggredisce un uomo e gli cava gli occhi

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy: ecco dove acquistarle scontate

  • Dieta alcalina: come perdere peso e migliorare la salute in 7 giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento