rotate-mobile
Cronaca Torre annunziata / Via Aurora

Torre Annunziata, armi e munizioni nel quartiere del clan

Scoperto deposito di armi nel “Quadrilatero delle Carceri”, quartiere dei Gionta

Ancora un ritrovamento sospetto a Torre Annunziata. Ancora una volta l’area coinvolta corrisponde al quartiere d’influenza del clan “Gionta”.

Il personale della locale Stazione dei Carabinieri, con ausilio della CIO X° Battaglione "Campania", ed il supporto di unità del Nucleo Cinofili Napoli, nel corso di un'azione di rastrellamento di alcuni ruderi nel cosiddetto "Quadrilatero delle carceri", ha rinvenuto all'interno di un'abitazione abbandonata ubicata in via Aurora un borsone contenente: una pistola semiautomatica Vincenzo Bernardelli modello P-018 cal. 9x19 con matricola abrasa; una pistola semiautomatica Viking MP 446, calibro 9x19, con matricola abrasa; 300 munizioni calibro 9 luger; 50 munizioni calibro 38 special; un kit pulizia armi; e una pistola balestra marca Cobra System.

Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Annunziata, armi e munizioni nel quartiere del clan

NapoliToday è in caricamento