rotate-mobile
Cronaca Secondigliano / masseria cardone

Blitz anti-droga: sequestro di eroina e munizioni per armi automatiche

Controlli dei carabinieri nella zona della Masseria Cardone dove i militari hanno trovato un grosso quantitativo di droga, un bilancino di precisione e numerose munizioni

Nel corso di controlli operati nella Masseria Cardone, in un’area di parcheggio, zona in cui gli affari illeciti sono sotto il controllo del clan camorristico dei “Licciardi”, i carabinieri del nucleo investigativo di Napoli hanno rinvenuto e sequestrato un grosso quantitativo di stupefacenti e sostanza da taglio, un bilancino di precisione e numerose munizioni per arma semiautomatica.

I militari dell’arma hanno effettuato controlli in 12 box auto di lamiera abusivi in un terreno espropriato, scoprendo che in uno dei parcheggi erano nascosti 5 chilogrammi di hashish in panetti, 500 grammi di eroina e 1,5 chilogrammi di mannite, un bilancino di precisione e 50 cartucce calibro 9 luger.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz anti-droga: sequestro di eroina e munizioni per armi automatiche

NapoliToday è in caricamento