rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca Sant'antimo

Blitz dei Nas in una rosticceria di Sant'Antimo: 40 chili di alimenti sequestrati

Notevoli carenze igienico sanitarie e mancanza di tracciabilità dei prodotti: disposta anche la chiusura di tre locali senza autorizzazione

Blitz dei Carabinieri dei Nas di Napoli in una rosticceria di Sant'Antimo. L'ispezione igienico-sanitaria ha evidenziato gravi lacune, quindi i militari hanno disposto la chiusura amministrativa di tre locali, adibiti a deposito ma privi di autorizzazioni e dei requisiti igienico-sanitari. Sono stati sequestrati 40 chili di alimenti, preparati di gastronomia a base di carne, privi di qualunque informazione utile a reperire la tracciabilità. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz dei Nas in una rosticceria di Sant'Antimo: 40 chili di alimenti sequestrati

NapoliToday è in caricamento