rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca

Dieci ristoranti etnci sospesi, tre tonnellate di alimenti sequestrate

L'attività di ristorazione veniva esercitata in ambienti trovati in pessime condizioni igienico-sanitarie e strutturali, è ciò che è scaturito dai controlli

Sono dieci i ristoranti etnci sospesi e tre le tonnellate di alimenti sequestrate, con sanzioni amministrative per 40mila euro, in seguito ad una serie di controlli che i carabinieri del Nas di Napoli hanno eseguito nel weekend nel capoluogo partenopeo.

Alle ispezioni - coordinate dal comandante del Nucleo Alessandro Cisternino - hanno preso parte i militari dell'arma e personale dell'Asl Napoli 1 Centro. L'attività di ristorazione veniva esercitata in ambienti trovati in pessime condizioni igienico-sanitarie e strutturali, è ciò che è scaturito dai controlli.

Sottoposti a controlli alimenti esposti alla contaminazione (cibi crudi o a ridotta cottura) ritenuti potenzialmente pericolosi per la salute. Gli alimenti sottoposti a controllo sono stati trovati senza documentazione di tracciabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieci ristoranti etnci sospesi, tre tonnellate di alimenti sequestrate

NapoliToday è in caricamento