Chiaia e Posillipo, sequestrati e distrutti oltre 90 kg di frutta

I controlli degli agenti della Polizia Municipale di Napoli

Gli agenti della Polizia Municipale di Napoli appartenenti all’Unità Operativa Chiaia hanno effettuato un'intensa attività di contrasto della vendita ambulante di frutta e verdura abusiva.

Sono state controllate le strade di Posillipo, Riviera di Chiaia e piazza Amedeo, dove sono stati sottoposti a sequestro oltre 90 kg di frutta e immediatamente distrutti con compattatore Asia perché esposti agli agenti atmosferici e quindi potenzialmente lesivi della salute dei consumatori.

Il venditore ambulante sorpreso in piazza Amedeo a vendere frutta su autocarro è stato anche multato per 5173,00 euro perché effettuava vendita itinerante senza le prescritte autorizzazioni, occupando abusivamente suolo pubblico con panchette.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento