rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Beni sequestrati al clan dei fratelli Russo. Valore: 110 milioni di euro

L'operazione, denominata "Masseria", ha interessato il territorio nazionale. Sigilli a ville, appartamenti, supermercati e imprese. Sequestrata anche una grande azienda agricola

Sequestri al clan dei fratelli Russo di Nola. Il valore dei beni è di oltre 110 milioni di euro.  L'operazione, denominata "Masseria", ha interessato il territorio nazionale. I provvedimenti di sequestro, infatti, sono stati eseguiti a Milano, Torino, Firenze (dove sono stati sequestrati numerosi rapporti bancari), Roma e Viterbo dove, invece, è stata sequestrata una grande azienda agricola.

Il provvedimento è stato emesso, ai sensi della normativa antimafia, dalla sezione Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Napoli su proposta del direttore della Direzione Investigativa Antimafia di Napoli al termine di indagini di natura economico-patrimoniali.

Maggiori dettagli saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa in programma alle 11 nella sala stampa della presidenza della Procura Generale di Napoli. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beni sequestrati al clan dei fratelli Russo. Valore: 110 milioni di euro

NapoliToday è in caricamento