Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Ischia

Ristorante degli orrori a Ischia, sequestrati 130 kg di cibo avariato

Era conservato in locali non idonei. Chiuso il locale, il suo titolare è stato denunciato a piede libero

A Ischia i carabinieri hanno sequestrano 130 kg di alimenti e denunciato il titolare di attività di ristorazione.

I controlli, portati a termine insieme a personale medico del servizio eterinaio Asl Na2 Nord, sono avvenuti in un locale dell'isola verde.

Nel corso dell'ispezione il cibo ritrovato è risultato essere sporco e custodito in ambienti definiti "non idonei perchè sprovvisti dei prescritti requisiti igienico sanitari".

Mentre il locale – come gli alimenti, che saranno distrutti – è stato chiuso, il titolare è stato denunciato. Si tratta di un 58enne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ristorante degli orrori a Ischia, sequestrati 130 kg di cibo avariato
NapoliToday è in caricamento