rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Cronaca Giugliano in campania

Asfalta un'area di proprietà della Regione e ne fa un parcheggio abusivo

La scoperta dei Carabinieri durante un controllo

Un parcheggio abusivo è stato allestito su un’area di circa mille metri quadrati della Regione Campania. Questo è quanto emerso questa mattina dagli accertamenti dei Carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania. I militari della stazione di Qualiano hanno effettuato un sopralluogo a Giugliano nei pressi di un’area adiacente ad una ditta di commercio all’ingrosso sulla Circumvallazione Esterna.

I controlli hanno permesso di appurare che l’amministratore unico della ditta in questione, un 64enne di Qualiano, avesse asfaltato senza alcuna autorizzazione l’area regionale per poi adibirla a parcheggio per i propri dipendenti. L’imprenditore è stato denunciato a piede libero per “invasione di terreni” mentre i mille metri quadrati sono stati sottoposti a sequestro preventivo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asfalta un'area di proprietà della Regione e ne fa un parcheggio abusivo

NapoliToday è in caricamento