Vergogna a Casoria, senzatetto pestato da una baby gang

A riportarlo, su Facebook, è un testimone oculare

Un terribile episodio di violenza si è consumato a Casoria nella zona del parco commerciale I Pini, presso la statale sannitica.

Un senzatetto di origini straniere è stato violentemente pestato da una baby gang per futili motivi.
A raccontare il fatto è il Meridiano, che riporta il post Facebook di un testimone oculare di quanto accaduto.

"Conosco quell’uomo, è una persona buona e pacifica - spiega - Lo incontro ogni giorno, provo ad offrirgli cibo, acqua o monete ma rifiuta sempre. Non farebbe mai del male a nessuno. Ho paura che possa essere seriamente ferito. Vorrei potergli offrire cure e riparo".
Non è al momento chiaro se la violenza sia stata denunciata alle forze dell'ordine.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Si chiamava Pietro e aveva solo 16 anni: è lui la vittima dell'incidente di Casoria

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

Torna su
NapoliToday è in caricamento