Vergogna a Casoria, senzatetto pestato da una baby gang

A riportarlo, su Facebook, è un testimone oculare

Un terribile episodio di violenza si è consumato a Casoria nella zona del parco commerciale I Pini, presso la statale sannitica.

Un senzatetto di origini straniere è stato violentemente pestato da una baby gang per futili motivi.
A raccontare il fatto è il Meridiano, che riporta il post Facebook di un testimone oculare di quanto accaduto.

"Conosco quell’uomo, è una persona buona e pacifica - spiega - Lo incontro ogni giorno, provo ad offrirgli cibo, acqua o monete ma rifiuta sempre. Non farebbe mai del male a nessuno. Ho paura che possa essere seriamente ferito. Vorrei potergli offrire cure e riparo".
Non è al momento chiaro se la violenza sia stata denunciata alle forze dell'ordine.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento