rotate-mobile
Cronaca Via Nazionale

"Da settimane senza corrente per molte ore al giorno"

"Colpiti dal disagio interi fabbricati di via Nazionale, un grave danno e forti disagi per i residenti". L'appello sui social parte da Fabio Carrotta della Boutique Vintage

Da oltre tre settimane senza corrente per molte ore al giorno. A denunciarlo, facendo partire un appello sui social rivolto a stampa, istituzioni e cittadini, è Fabio Carrotta, commerciante di via Nazionale, nei pressi del Centro Direzionale di Napoli.

"Sono 25 giorni che com battiamo contro il disagio che ogni giorno ci crea l'Enel, sta mancando ogni giorno l'energia elettrica x svariate ore ad esempio ieri e' mancata dalle 12 alle 17 e dalle 17:30 alle 23:30" scrive il proprietario della Boutique Vintage, che chiede di condividere la sua denuncia affinché qualcosa finalmente si smuova. 

"Parliamo di interi fabbricati - continua Carrotta -, e nonostante le continue segnalazioni la situazione non migliora. Con questo caldo torrido ci sono persone anziane bambini e disabili che stanno male, per non parlare delle varie attività commerciali che stanno subendo un grave danno economico".

"Vi prego di far sentire e mettere in risalto la nostra protesta, vi prego aiutateci" conclude il commerciante nell'accorato appello.

La situazione appare critica anche a corso Lucci e a via Carbonara in particolare, dove si è registrata per due giorni di seguito l'assenza di elettricità dalle ore 21.30 all'1.30 del mattino. "A causa della mancanza di energia non potevamo neppure accendere areatori e condizionatori, siamo scesi in strada e sui balconi per patire gli effetti deleteri del caldo. Solo all'1.30 è arrivata la squadra dell'Enel, ha sollevato una leva e magicamente è tornata la corrente", rivela a NapoliToday Gianna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Da settimane senza corrente per molte ore al giorno"

NapoliToday è in caricamento