Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Segnaletica colorata contro le affissioni abusive a Napoli

L'iniziativa nel centro storico annunciata da Francesco Emilio Borrelli alla Radiazza di Gianni Simioli

Un’iniziativa colorata che farà molto discutere. E’ quella organizzata dal presidente della Commissione cultura della Seconda Municipalità, Salvatore Iodice, che ha ripulito alcuni muri del centro storico liberandoli dalle affissioni abusive e poi ha installato delle segnaletica colorata. Lo ha raccontato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli nel corso della trasmissione radiofonica ‘La Radiazza’ condotta da Gianni Simioli, di cui è ospite fisso.

La segnaletica colorata ha uno scopo ben preciso: aiutare napoletani e soprattutto i turisti ad orientarsi per le strade della città donando quel tocco di colore che è anche in linea con l’animo di Napoli. Un’iniziativa, quindi, che ha come obiettivo principale quello di dare un segnale importante per combattere un fenomeno illegale e purtroppo diffuso come quello delle affissioni abusive. “Ognuno può fare qualcosa per migliorare la qualità della vita e l’immagine della nostra città perché, a volte, basta solo un po’ di buona volontà e non servono neanche tanti soldi”. E’ stato il commento del consigliere regionale dei Verdi, Borrelli, che ha dato così diffusione all’iniziativa

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segnaletica colorata contro le affissioni abusive a Napoli

NapoliToday è in caricamento