rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Capri

Fette di prosciutto sul sedere di una donna: "È pubblicità"

Polemiche a Capri per il tabellone di un'azienda di prosciutti. L’assessore alle pari opportunità del Comune di Anacapri Antonella Rotella ne ha chiesto l'immediata rimozione

Polemiche e indignazione per la campagna pubblicitaria di un’azienda di prosciutti crudi che ha scelto di ritrarre sui tabelloni pubblicitari il corpo nudo di una donna con da una fetta di prosciutto - appunto - sul fondoschiena.

“I ham” è la scritta che appare a corredo dell’immagine sul tabellone, apparso da alcuni giorni al porto di Capri, scatenando le proteste delle femministe come l’assessore alle pari opportunità del Comune di Anacapri Antonella Rotella che ne ha chiesto l’immediata rimozione.

Gli ideatori del messaggio pubblicitario sono comunque riusciti nel proprio intento provocatorio visto che la notizia è stata condivisa e commentata sui social network da un elevatissimo numero di utenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fette di prosciutto sul sedere di una donna: "È pubblicità"

NapoliToday è in caricamento