menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cedimento condotta: domani scuole chiuse a Portici

Domani resteranno chiuse le scuole di ogni ordine e grado a Portici a causa dei disagi idrici dovuti al cedimento della condotta regionale Dn 600 in via Dalbono. Lo stabilisce una ordinanza del sindaco Vincenzo Cuom

Domani 22 gennaio tutte le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse a Portici a causa del cedimento della condotta regionale Dn 60 in via Dalbono e dei disagi provocati dall’incidente.

A stabilirlo è un’ordinanza del Sindaco Vincenzo Cuomo. Il provvedimento del sindaco viene adottato a seguito della necessità di conoscere con maggiore precisione i tempi di ripristino dell'erogazione in considerazione dell'orario dell'inizio delle attività scolastiche: a tal proposito il sindaco ha avuto un colloquio telefonico con il responsabile Gori bacino Nord, Lorenzo Vitiello, il quale ha comunicato che il ripristino dovrebbe essere attuato intorno alle ore 12.00 di domani.

Dal provvedimento sono escluse le scuole che con 'impianti autoalimentati' sono in grado di garantire condizioni igienico-sanitarie idonee. E questa mattina la Gori ha comunicato che, salvo ulteriori imprevisti, il ripristino della normale erogazione in tutti i comuni interessati avverrà nella mattinata di domani. Inoltre, in via cautelativa - si legge nel provvedimento - occorre assicurare condizioni igienico-sanitarie ottimali nelle scuole che insistono sulle strade interessate dall'intervento.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento