menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danni per il maltempo: le scuole che restano chiuse

Dopo due giorni di stop a causa del maltempo la stragrande maggioranza degli istituti cittadini riapre

Riprenderà regolarmente nella giornata di martedì l'attività scolastica a Napoli nella stragrande maggioranza degli istituti cittadini, dopo lo stop alle lezioni nella giornata di sabato e lunedì a causa del maltempo.

Il Coordinamento Operativo Comunale di Protezione Civile (Coc), che in questi giorni ha coordinato il monitoraggio degli interventi per l’allerta meteo, si è riunito nel pomeriggio di oggi alla presenza degli assessori Clemente, Palmieri e Borriello e del presidente della Commissione consiliare Marco Gaudini, nonché dei presidenti degli ordini professionali degli Agronomi, Agrotecnici e Periti Agrari di Napoli e povincia, per fare il punto sulla situazione.

Nell'occasione, sono state ascoltate le relazioni tecniche dei responsabili delle Municipalità, incentrate soprattutto sulle verifiche dei 360 plessi scolastici per criticità su alberi e per danni a guaine, finestroni e lucernari.

 A fare il punto sulla situazione per la III Municipalità è il consigliere municipale Gennaro Acampora: "Presso la Mameli Zuppetta 21° Circolo Didattico, oltre alla rimozione dell'albero caduto, i tecnici stanno controllando ed operando anche su altri alberi nei pressi della scuola. Inoltre, a causa del forte urto fra albero e scuola, si è rotto l'impianto di riscaldamento oltre infissi e muro. Anche la Scuola Decroly resterà chiusa martedì a causa di problemi all'impianto di riscaldamento, essendo lo stesso di quello della Mameli Zuppetta. Per quanto riguarda la Scuola Verga, invece, anche qui causa caduta di alcuni rami e di alcune tegole, bisognerà decidere con relazioni tecniche come permettere entrata nella scuola. Chiusa la Scuola Lodoletta, perchè il Parco Villa Capriccio dovrà restare chiuso per problemi su alcuni alberi. Nelle prossime ore, dopo ulteriori verifiche tecniche, ci saranno comunicazioni ufficiali. Per le altre scuole per il momento non pare ci siano problematiche che impediscano apertura".
La Mameli Zuppetta, in particolare, resterà chiusa almeno per questa settimana.

È prevista la chiusura per alcuni giorni anche della Baracca Vittorio Emanuele, del Plesso Pontecorvo, della succursale dell’ex Nautico, dell’Asilo nido Bice Zona. Chiusura anche per la Alpi Levi, per i due plessi della Montale, per la Nevio e la Cinquegrana.

Parchi e strade, la situazione

Il Comune di Napoli ha reso noto che è stato chiuso viale Gramsci per cinque pini a rischio caduta, mentre sul fronte dei parchi pubblici saranno tutti riaperti con esclusione della Villa comunale dove vanno verificate le condizioni di due alberi grandi e di 12 più piccoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano: a cosa fare attenzione prima di procedere all'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento