rotate-mobile
Cronaca

Allerta meteo arancione, la decisione di Manfredi: le scuole resteranno aperte

Scuole chiuse invece in molti comuni del napoletano. A Napoli chiusi solo parchi e cimiteri

Il neosindaco Manfredi, come apprende NapoliToday, ha deciso di lasciare aperte le scuole il 3 novembre, nonostante l'allerta meteo arancione. Tale scelta si pone in discontinuità con la passata amministrazione de Magistris e per dare un minimo di continuità agli studenti, costretti nelle scorse annate scolastiche a presenze a singhiozzo a causa della pandemia Covid. 

A Napoli chiusi invece parchi e cimiteri mercoledì 3 novembre.

La chiusura in alcuni comuni del napoletano

Al contrario di Napoli, le scuole resteranno chiuse per l'allerta meteo nei comuni di Forio, Pozzuoli, Monte di Procida, Marano, Giugliano, Melito di Napoli e Mugnano. A Pozzuoli chiuderanno anche cimiteri e parchi.

Allerta arancione

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo valido dalle 8 di domani mattina, mercoledì 3 novembre e fino alle 8 di giovedì 4 novembre:

- di colore Arancione sulle zone 1,2,3 e 5 (Zona 1: Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Zona 2: Alto Volturno e Matese; Zona 3: Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini;  Zona 5: Tusciano e Alto Sele).?

- di colore Giallo sulle restanti zone della Campania.

Si prevedono sull'intero territorio precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale e raffiche di vento nei temporali.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo arancione, la decisione di Manfredi: le scuole resteranno aperte

NapoliToday è in caricamento