Ragazzi scuola calcio aggrediti dopo una partita, la lettera all'allenatore

Palloncini e striscioni contro la violenza dopo il brutto episodio al Rione Sanità

Sono entrati in campo con palloncini e striscioni contro la violenza, i ragazzi della scuola calcio Barone. L'obiettivo era ribadire cos'è davvero il calcio, dopo l'episodio cui sono rimasti vittime al Rione Sanità, col loro bus circondato da uno sciame di motorini che ha dato vita ad un agguato a colpi di mazze e sassi.

Agguato ai ragazzi di una scuola calcio

In una lettera – scritta per il suo compleanno – al loro mister, hanno parlato del recente episodio, e sottolineato la voglia di andare avanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Con te abbiamo vissuto tante belle e costruttive esperienze, ad esempio i due giorni ad Ischia, e probabilmente altre dobbiamo ancora viverle – scrivono – Domenica scorsa, invece, abbiamo vissuto tutti insieme una brutta esperienza. Ora Mister dobbiamo superarla tutti insieme, gíorno dopo giorno, come gruppo, come squadra e ripartire più forti di prima".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, divieti e limitazioni per feste e cerimonie: tutte le decisioni di De Luca

  • Boom di contagi in Campania, nuova ordinanza di De Luca: scuole chiuse e restrizioni sociali

  • Orrore in ospedale, per una sigaretta aggredisce un uomo e gli cava gli occhi

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy: ecco dove acquistarle scontate

  • Dieta alcalina: come perdere peso e migliorare la salute in 7 giorni

  • De Luca ci ripensa: i bambini da 0 a 6 anni tornano a scuola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento