Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Scuola, De Luca: "Trasporti gratis, ma solo per studenti vaccinati"

Le parole del presidente della Regione Campania nel corso della consueta diretta del venerdì

"L'abbonamento gratuito al trasporto pubblico sarà solo per gli studenti che si vaccinano. Chi non è vaccinato è libero di spostarsi, ma non godrà di questo privilegio". L'annuncio - destinato a far discutere nelle prossime ore - arriva dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso del consueto appuntamento settimanale sui social.

Le parole di De Luca nella diretta di oggi

Sì all'obbligo vaccinale

Nel corso della diretta non è mancata una stoccata ai no-vax. "Un altro settore invece adotta comportamenti scriteriati e demenziali - attacca De Luca - Quando si vive in una comunità non si è liberi di fare ognuno quello che gli passa per la testa. Quando avevamo i reparti ingolfati di Covid abbiamo tolto la libertà a dei cittadini che avevano altre malattie, che non hanno potuto godere della libertà di cura. Si sono chiusi i reparti ordinari. Se la tua presunta libertà vuol dire togliere la libertà di cura ad altri, la cosa è inaccettabile".

E quindi "bene ha fatto Draghi a confermare che si va verso l'obbligo della vaccinazione com'è giusto che sia".

Prime rezioni alle parole di De Luca

Non sappiamo più se sdegnarci o sorridere davanti a certe esternazioni del governatore De Luca. Sorvoliamo sul tenore offensivo e cabarettistico del suo ultimo intervento. Sottolineiamo, però, che l’annuncio che la Regione metterà a disposizione l'abbonamento gratuito al trasporto pubblico solo per gli studenti che si vaccinano, rappresenta una azione discriminatoria in senso stretto, oltre che una proposta inutile.

I contagi tra gli studenti si limitano, in particolare, evitando gli assembramenti sui mezzi pubblici, e facendo rispettare le misure di sicurezza all’interno degli istituti, invece di chiuderli in maniera scriteriata come è stato fatto lo scorso anno.

La verità è che sia sul fronte dei trasporti che su quello della didattica, a pochi giorni dalla riapertura delle scuole, la Campania si fa trovare ancora impreparata. E De Luca, come al solito, mette le mani avanti, pronto a dare la colpa dei suoi fallimenti a qualcuno o qualcos’altro”. Lo ha dichiarato Severino Nappi, consigliere regionale della Lega.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, De Luca: "Trasporti gratis, ma solo per studenti vaccinati"

NapoliToday è in caricamento