rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Terremoto: alle 5.36 scossa in provincia di Salerno

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata avvertita dalla popolazione alle 5.36 in provincia di Salerno. Le località prossime all'epicentro sono Salvitelle, Auletta e Caggiano

Terremoto vicino a Napoli: alle 5.36 di questa mattina la popolazione in provincia di Salerno ha avvertito una scossa di magnitudo 3.4. Le località prossime all'epicentro sono Salvitelle, Auletta e Caggiano. A renderlo noto è il Dipartimento della Protezione civile secondo cui, dalle verifiche effettuate, non risultano al momento danni a persone o a cose. La scossa è stata avvertita anche in tutti i centri del Vallo di Diano, il vasto comprensorio a sud di Salerno. Diverse persone sono state svegliate dalla scossa che è stata sentita soprattutto nei piani alti dei palazzi. Il Vallo di Diano confina con i territori di Auletta e Salvitelle, i due comuni del Tanagro vicini all'area dell'epicentro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto: alle 5.36 scossa in provincia di Salerno

NapoliToday è in caricamento