Scossa di terremoto: tremano le province di Napoli e Salerno

Epicentro della scossa a Massa di Somma. Magnitudo di due punti e profondità di un chilometro

Ancora una scossa di terremoto in provincia di Napoli. Stavolta l'epicentro della scossa è stato registrato a Massa di Somma ma è stata avvertita sia in provincia di Napoli che in provincia di Salerno. Il sisma è stato registrato dall'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia con una magnitudo di due punti. La profondità della scossa è stata registrata ad un chilometro di profondità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La scossa è avvenuta intorno alle 13 e 30 ed è stata avvertita distintamente nel vesuviano arrivando fino alla parte nord della provincia salernitana. Non sono stati segnalati danni a persone o cose. Poche ore prima era stata avvertita un'altra scossa di terremoto anche sul territorio di Ischia. In quel caso il fenomeno era stato molto più lieve.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • Focolaio Covid alla Sonrisa, intubato un cantante del Castello delle Cerimonie

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

  • Tony Colombo si esibisce a Torre del Greco: centinaia di persone si scatenano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento