Cronaca Torre del greco

Recuperato un gommone da 90mila euro: era stato rubato due anni fa

A seguito di denuncia da parte di un 53enne romano, la polizia ha effettuato un'ispezione presso gli ormeggi dei pontili posti a Torre del Greco

Gli agenti del commissariato di PS Torre del Greco hanno denunciato un 43enne di Ercolano e un 34enne originario di Castellammare di Stabia per i reati di ricettazione e falso.

I poliziotti, in seguito ad una integrazione di denuncia presentata domenica scorsa da un 53enne romano che riconosceva in un annuncio di vendite on-line il suo gommone rubatogli nell’ottobre del 2015 a Sabaudia, dal valore di 90mila euro, hanno effettuato un’ispezione presso gli ormeggi dei pontili posti a Torre del Greco in collaborazione con i militari della Capitaneria di Porto torrese.

Lì c'era il natante ormeggiato, un gommone modello 75FB dei cantieri Abate, e già da una prima accurata ispezione hanno rilevato che sia la matricola dello scafo che quella del motore erano state contraffatte. Il mezzo inoltre corrispondeva alle descrizioni fornite dal proprietario, in quanto unico esemplare prodotto per le caratteristiche meccaniche ed artigianali. I due uomini sono stati denunciati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recuperato un gommone da 90mila euro: era stato rubato due anni fa
NapoliToday è in caricamento