Droga e proiettili tra le case popolari, il sequestro

I carabinieri della locale sezione operativa hanno rinvenuto il materiale in via De Filippo

È stato portato a termine un sequestro nel complesso popolare “ex legge 219” di Castello di Cisterna.

I carabinieri della locale sezione operativa, infatti, hanno rinvenuto in via De Filippo - in un’area comune – 81 stecchette di hashish (105 i grammi complessivi), 248 dosi di cocaina (70 grammi), una pistola giocattolo Bruni mod. 92 (senza tappo rosso), 12 cartucce cal. 7,65 e un caricatore vuoto per kalashnikov.

Il materiale sequestrato era stato parzialmente interrato e occultato in buste di plastica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento