Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca San sebastiano al vesuvio

Targa finta per mascherare lo scooter rubato: denunciati marito e moglie

La coppia è stata fermata a San Sebastiano a Vesuvio. Il furto del ciclomotore era stato denunciato da un mese

Potrà finalmente riavere il suo scooter il 25enne napoletano che oltre un mese fa ha presentato una denuncia di furto ai carabinieri. Questa notte, infatti, i militari della stazione di San Sebastiano al Vesuvio hanno fermato e controllato due persone in via Panorammica Fellapane. Erano entrambi a bordo di un ciclomotore con targa di copertura ma telaio corrispondente a quello del veicolo portato via quest’estate e su questo non hanno saputo fornire spiegazioni convincenti. Si tratta di due coniugi del rione De Gasperi di Ponticelli, già noti alle forze dell'ordine: un 51enne e una 45enne, entrambi denunciati per ricettazione. Il veicolo sarà restituito mentre ai due è toccato tornare a casa a piedi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Targa finta per mascherare lo scooter rubato: denunciati marito e moglie

NapoliToday è in caricamento