rotate-mobile
Cronaca Arenella

Scooter incendiati in piazza Medaglie d'Oro: "Gesto criminale sfrontato, chi ha visto denunci"

"In una piazza centralissima e normalmente affollata di giovani fino a tarda notte e con diverse telecamere di sorveglianza, ci aspettiamo di avere presto dei riscontri per risalire a questi criminali", chiedono Borrelli e Nasti

“Il rogo di cinque scooter in Piazza Medaglie d’Oro, avvenuto nella notte di sabato, è un gesto criminale sfrontato e pericoloso sul quale è bene indagare a fondo per risalire agli autori e ai motivi. Non sia derubricato in alcun modo a semplice bravata perché le modalità e le circostanze fanno intendere che ci sia dietro la mano di teppisti incendiari. In una piazza centralissima e normalmente affollata di giovani fino a tarda notte e con diverse telecamere di sorveglianza ci aspettiamo di avere presto dei riscontri per risalire a questi criminali". E' quanto affermano in una nota il deputato napoletano Francesco Emilio Borrelli ed il consigliere della V Municipalità Arenella Vomero Gennaro Nasti.

L'incendio si è verificato nella notte tra sabato e domenica in una delle piazze più note della zona collinare. Sul posto è intervenuta la polizia. 

"Chi ha visto denunci o segnali circostanze che possono essere utili alle indagini anche in forma anonima. Chiediamo altresì che siano subito prese le immagini delle telecamere presenti nelle quali ci potrebbe essere la risoluzione del caso”, concludono Nasti e Borrelli, che ha pubblicato anche un video sulla propria pagina Facebook ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scooter incendiati in piazza Medaglie d'Oro: "Gesto criminale sfrontato, chi ha visto denunci"

NapoliToday è in caricamento