Scontri tra tifosi prima di Napoli-Verona, quattro ultrà scarcerati

Quattro dei cinque tifosi del Napoli arrestati lo scorso 15 gennaio per gli scontri risalenti agli inizi del 2018 sono stati scarcerati. Due di loro restano ai domiciliari per altri scontri

(foto di repertorio)

Quattro dei cinque ultrà arrestati lo scorso 15 gennaio, in seguito alle indagini sugli scontri tra tifosi del Napoli e Verona (6 gennaio 2018), sono stati scarcerati. Due dei quattro ultrà scarcerati resteranno comunque agli arresti domiciliari, ma per un altro episodio di scontri tra tifoserie, nello specifico l'inseguimento e aggressione da parte dei napoletani ad alcuni tifosi romanisti atterrati in città dopo una gara di Champions League a Barcellona. 

ARRIVANO I TIFOSI DEL VERONA, SCONTRI IN STAZIONE

Gli altri due sono stati sottoposti all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Domani il Tribunale dovrebbe decidere anche sul caso dell'ultimo dei cinque tifosi, che al momento resta dietro le sbarre. 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

  • Elezioni Regionali Campania 2020: il fac-simile della scheda elettorale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento