rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca

Scontri in piazza del Gesù: stangata per i tifosi dell'Eintracht

La decisione del Questore

Il Questore di Napoli ha adottato 97 provvedimenti di divieto di accesso alle manifestazioni sportive (DASPO), istruiti e predisposti dalla Divisione Polizia Anticrimine della Questura, della durata di tre anni, nei confronti di altrettanti tifosi dell'Eintracht Francoforte che, all’esito delle attività investigative svolte dalla Digos con il supporto del Gabinetto Interregionale di Polizia Scientifica, sono stati denunciati per resistenza a Pubblico Ufficiale pluriaggravata, devastazione e saccheggio, di cui 17 anche per lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive.

In particolare, gli stessi, prima dell’incontro di calcio di Champions League Napoli-Eintracht dello scorso 15 marzo, dopo aver preso parte ad un corteo non autorizzato ed essere giunti in piazza del Gesù, costantemente monitorati dalle forze dell’ordine, avevano lanciato oggetti e materiale pericoloso contro i tifosi partenopei - che si erano avvicinati alla stessa piazza per aggredirli - nonché contro i veicoli delle forze dell’ordine e gli operatori che si erano frapposti tra le due tifoserie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontri in piazza del Gesù: stangata per i tifosi dell'Eintracht

NapoliToday è in caricamento