Scontri di Pianura del 2008, condannati Marco Nonno e alcuni ultrà

Dura sentenza per il vicepresidente del consiglio comunale: inflitta anche l'interdizione perpetua dai pubblici uffici. Dodici anni di reclusione alle "Teste Matte

Marco Nonno, vicepresidente del consiglio comunale di Napoli, è stato condannato a otto anni e mezzo di reclusione al termine del processo per le proteste e gli incidenti nel quartiere di Pianura nel gennaio del 2008, quando si parlava di riaprire la discarica. Nonno è riconosciuto colpevole del reato di devastazione ed è stato condannato anche all'interdizione perpetua dai pubblici uffici, al risarcimento delle parti civili e al pagamento delle spese legali. Ma non solo. Condannati anche alcuni tifosi del Napoli. Fra loro Dario Di Vicino e Luigi Russo, ultrà appartenenti al gruppo delle «Teste Matte», ai quali il Tribunale di Napoli ha inflitto 12 anni di reclusione ciascuno per devastazione e altri reati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA RICOSTRUZIONE - Secondo il pm Antonello Ardituro, i tifosi vennero reclutati per mettere il quartiere a ferro e fuoco e impedire così la riapertura della discarica, che avrebbe danneggiato gli interessi dei costruttori abusivi. A parere della Procura, organizzatore della protesta era Marco Nonno (Fratelli d'Italia), attuale vicepresidente del consiglio comunale di Napoli, condannato con la stessa sentenza a otto anni e mezzo di reclusione per devastazione. La sentenza è stata emessa dalla nona sezione del Tribunale presieduta da Maria Aschettino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Nuova ordinanza di De Luca: pubblicato il testo e le linee guida (I DOCUMENTI)

Torna su
NapoliToday è in caricamento